Snap, per un broker il titolo è da evitare. Ecco perché

Snap, per un broker il titolo è da evitare. Ecco perché

Secondo Pivotal Snap sarebbe significativamente sopravvalutato. Anche i target price degli altri broker sotto le attuali quotazioni.

CONDIVIDI

Pivotal Research ha avviato la copertura su Snap (US83304A1060) con “Sell” ed un target sul prezzo a $10.

Secondo il broker il titolo sarebbe significativamente sopravvalutato, considerando il probabile potenziale della compagnia nel lungo termine ed i rischi associati alla realizzazione di questo potenziale.

Pivotal Research osserva che Snap sarà esposta all’aggressiva concorrenza di compagnie di gran lunga più grandi che hanno una solida e stabile posizione di mercato. L’offerta pubblicitaria di Snap sarebbe inoltre promettente ed innovativa, ma finora poco sperimentata. Sarebbe quindi difficile quantificare il suo valore. Pivotal Research aggiunge che il management ha sviluppato un prodotto di successo ma ha poca esperienza e che le spese per gestire la compagnia sono elevate. Gli analisti avvertono infine le quote degli azionisti saranno diluite dagli alti compensi in azioni per gli impiegati e dall’assenza dei diritti di voto.

Snap ha debuttato ieri a Wall Street con un balzo del 44% a $24,48. Nel pre-borsa il titolo sale al momento dell’1,4% a $24,82.

Tra gli altri broker che hanno finora dato una valutazione a Snap segnaliamo:

Instinet, con rating “Reduce” e target price a $16;

Atlantic Equities, con rating “Neutral” e target price a $14;

Agis, con rating “Hold” e target price a $22; Apri un conto demo GRATUITO e illimitato su IQOption

Susquehanna, con rating “Neutral” e target price a $22.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption