Azioni Wall Street da comprare: 6 titoli su cui fare trading

Su quali azioni di Wall Street è meglio investire oggi? Questa domanda se la pongono ogni giorno milioni di investitori. Quando si cercano i titoli più interessanti della borsa Usa su cui investire, è necessario condurre un’analisi completa e al tempo stesso avvalersi di quelle che sono le indicazioni degli analisti. Contrariamente a quello che si può pensare poi, un simile approccio vale sia nel caso in cui si punti a comprare azioni di Wall Street che nel caso in cui si preferisca investire in azioni attraverso il trading di Cfd.

Più complessa la prima opzione, più agevole e alla portata di tutti la seconda. In entrambi i casi, comunque, è sempre necessario capire se posizionarsi in modo short oppure in modo long.

Fatta questa premessa, veniamo a quello che è il core di questa analisi sull’azionariato Usa che riprende alcue valutazioni di broker e banche d’affari. 

Proprio oggi 24 marzo sono arrivate ben 6 promozioni su altrettante azioni di Wall Street. Si tratta di titoli di primissimo piano, alcuni dei quali proprietari di brand famosi a livello mondiale. Per investire in queste azioni consigliate non è necessario l’acquisto fisico (che, anzi, implica tutta una serie di doveri) ma basta l’attivazione di un conto demo su una piattaforma di Cfd Trading. Le azioni Wall Street da comprare secondo gli esperti sono: 

  • Adobe Systems Inc: gli analisti di Credit Suisse hanno alzato il rating su Adobe da neutral ad ouperform con target price rivisto al rialzo da 125 a 150 dollari.
  • Alcoa Corp: ad intervenire sul colosso dell’alluminio sono stati gli esperti di Beremberg che hanno alzato il rating portando il target price a 50 dollari.
  • Apple Inc: promozione piena per il titolo di Cupertino da parte degli analisti di Nomura. Gli esperti giapponesi hanno portato il rating su Apple a buy con target price rivisto al rialzo da 135 a 165 dollari. Considerando gli attuali corsi del titoli, c’è spazio, stando all’analisi di Nomura, per andare long.
  • Cogent Communications Holdings Inc: gli analisti di Deutsche Bank hanno avviato sulla società copertura con rating buy e target price a 48 dollari. Il prezzo obiettivo è posto decisamente oltre lo stesso consensus che è fissato a 45,25 dollari
  • Under Armour Inc.: gli analisti di Jefferies hanno alzato il rating sulla società retailer da hold ossia mantenere a buy ossia comprare. Rivisto al rialzo anche il target price che è stato fissato a 27 dollari, abbondantemente sopra le quotazioni attuali.
  • Micron Technology: Credit Suisse ha ribadito il rarting outperform con target price rivisto al rialzo a 40 dollari dai precedenti 35 dollari. Secondo gli analisti, quindi, Micron farà meglio del mercato di riferimento.

Come facilmente deducibile incrociando i nuovi target price assegnati alle società in elenco con le rispettive attuali quotazioni, in tutti i casi c’è lo spazio per investire andando long. Le prospettive per il medio termine sono quindi buone. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.