Borsainside.com

Prezzo oro verso 1260$ l'oncia? Il trend resta rialzista grazie al dollaro stabile

Prezzo oro verso 1260$ l'oncia? Il trend resta rialzista grazie al dollaro stabile

La quotazione dell'oro continua a salire ma il futuro dipenderà dalle politiche della Fed

Il prezzo dell'oro è in continua ascesa. Pur senza grandi variazioni positive, la quotazione dell'oro resta su livelli importanti confermando la view fiduciosa che molti analisti e traders avevano espresso nelle scorse settimana. Nella sola seduta di oggi, la quotazione dell'oro ha raggiunto ripetutamente quota 1250$ l'oncia, livello sotto il quale il prezzo dell'oro non era mai sceso durante la seduta di ieri. 

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

🥇Fai trading con fiducia su CFD, Azioni, Indici, Forex e Criptovalute. Con PLUS500 hai spread stretti, zero commissioni e APP per fare trading su qualsiasi piattaforma e smartphone. ✅ Apri il tuo conto demo gratuito >>

Se si allarga il range temporale del grafico relativo alla quotazione dell'oro, ci si rende conto che la valuta rifugio per eccellenza si è oramai lasciata alle spalle la precedente area di assestamento collocata a 1240$ l'oncia. Su questo livello la quotazione dell'oro era scesa a seguito di quelle che erano state le ultime decisioni della Fed. Come noto, infatti, il prezzo dell'oro tende a scendere se la Federal Reserve procede con un aumento del costo del denaro.

Considerando che la Federal Reserve ha già fatto sapere che la politica di aumento progressivo dei tassi di riferimento non sarà cambiata, è logico ipotizzare che il prezzo dell'oro non possa comunque spingersi oltre i 1260$ l'oncia. Vedere il metallo giallo salire oltre questa soglia all'interno di quello che è il contesto macroeconomico di riferimento, rappresenterebbe un vero e proprio azzardo. Questo discorso vale, ovviamente, se non dovessero sorgere variabili negative che potrebbero, queste si, determinare una accelerazione della quotazione dell'oro. 

Tormando al breve termine, la buona intonazione dell'oro dovrebbe proseguire fino a quando il dollaro dovesse restare stabile. E' il biglietto verde, in questa fase, a determinare l'andamento dell'oro. C'è quindi uno stretto legame tra il forex e l'andamento della materie prime con in testa appunto l'oro. 

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS