Prezzo Bitcoin: previsioni su quotazioni a 100mila dollari ma il BTC è in realtà già morto

Prezzo Bitcoin: previsioni su quotazioni a 100mila dollari ma il BTC è in realtà già morto
© iStockPhoto

La quotazione del Bitcoin ha appena iniziato la sua corsa ma è spinta solo dalla speculazione

CONDIVIDI

La previsione lanciata nei giorni scorsi da Dave Chapman, Managing Director della società di trading di criptovalute Octagon Strategy, è di quelle che lasciano a bocca aperta: il prezzo del Bitcoin potrebbe arrivare entro la fine del 2018 a 100mila dollari. In effetti guardando il grafico sull'andamento della quotazione BTC negli ultimi mesi e facendo un pò di proiezioni, la stima del prezzo del Bitcoin a 100mila dollari da qui a un anno non appare poi tanto campata in aria. In fin dei conti, infatti, per raggiungere questo obiettivo, il Bitcoin non dovrà far altro che proseguire con il ritmo attuale di crescita. 

La previsione del guru dei Bitcoin è rimbalzata su tutti i siti specializzati e non ha fatto altro che sostenere ancora di più gli investimenti su questa criptovaluta. Sia attraverso gli appena lanciati futures sul Bitcoin che mediante i sempre più utilizzati CFD, il BTC è in vetta alle scelte di trading degli investitori. Addirittura tanti traders principianti che operano con il trading di CFD stanno creando portafogli di investimento che sono composti in netta prevalenza da derivati sul BTC. Eppure, nonostante questo clima di euforia, i fattori di incertezza non mancano affatto. I motivi di preoccupazione sul futuro del Bitcoin non riguardano il rally della criptovaluta, che è quasi assodato, ma la stessa natura del Bitcoin. Secondo il trader Roger Ver, infatti, il BTC è oramai spinto in avanti dalla sola speculazione. Se fino ad alcuni mesi fa vi erano dei motivi oggetettivi che portavano i traders ad investire e guadagnare con i Bitcoin, da alcuni mesi c'è solo la speculazione alla base dell'impennata del prezzo della moneta virtuale. Questo passaggio è molto importante perchè apre se dubbi su quello che potrebbe essere il futuro del BTC. 

Ver sostiene che, arrivati a questo punto, investire in Bitcoin è diventato "un gioco speculativo" e aggiunge anche che "questo tipo di giochi possono andare avanti a lungo, molte persone continueranno probabilmente a investire i loro soldi, anche per decenni, ma per quando riguarda il suo utilizzo come denaro, questo aspetto ormai è stato distrutto". Le parole del trader non hanno bisogno di essere interpretate perchè stanno a significare che la funzione originaria stessa del BTC è oramai completamente venuta meno. Ma allora, se le cose stanno davvero così, che senso ha parlare di previsioni sul prezzo del Bitcoin a 100mila dollari? 

Tra l'altro, proprio quella che è stata ribattezzata come Bitcoin-mania (tutti praticamente parlano di BTC) sta portando tanti americani a chiudere il loro contratto di mutuo e a investire tutto in Bitcoin. Lo stesso dicasi per quei cittadini che utilizzavano soprattutto carte di credito. Il fenomeno del passaggio all'investimento in Bitcoin è stato messo a fuoco dall'esperto Borg in una intervista alla CNBC. Secondo Borg sta emergendo una nuova categoria di investitori: quelli che si indebitano per comprare Bitcoin. Una scelta simile, se si considera l'analisi di Ver è molto rischiosa. 

Se quindi il Bitcoin, almeno nel suo senso originario, è morto, allora cosa conviene fare? Alla luce delle previsioni che danno il prezzo del Bitcoin a livelli assurdi, continuare ad andare long con i CFD resta un'ottima scelta. Fino a quanto il gioco dura, in altre parole, è meglio approfittarne e i CFD sono il metodo più semplice per farlo. Lo stesso Ver, però, afferma che una valida alternativa al Bitcoin è rappresentata dal BTC Cash. Questa criptovaluta, nata dal BTC stesso, ha infatti conservato dentro di se quella che è la natura originaria del BTC. Chi ha perso il treno del BTC e vuole ore iniziare ad investire in criptovalute, potrebbe puntare proprio sul Cash e non sul BTC standard. Ma che si tratti di pura speculazione anche in questo caso? 

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

iqoptions