Previsioni Prezzo Rame: perchè salita proseguirà? Analisi e consigli analisti

Come si muoverà il prezzo del rame nei prossimi mesi? Come avrai certamente capito, in questo post parleremo delle previsioni sul rame nel medio termine. Prima di analizzare le stime, è necessario descrivere quella che è la situazione attuale e soprattutto cosa è successo alla quotazione rame nell’ultimo periodo. 

Punto di riferimento della nostra analisi è ovviamente l’esplosione della pandemia di coronavirus. Come per tanti altri asset, anche nel caso del rame, il Covid-19 ha rappresentato uno spartiacque tra il prima e il dopo.

Prima dell’esplosione della pandemia, il prezzo del rame era in significativo aumento. A fare da driver, ovviamente, la crescita della domanda. Stando ad alcune previsioni elaborate a suo tempo da Fitch Solutions, la domanda globale di rame avrebbe registrato un aumento da 23,6 milioni di tonnellate nel 2018 a 29,8 milioni di tonnellate entro il 2027 evidenziando una crescita annua del 2,6 per cento.

Tali previsioni erano supportate dal previsto aumento del consumo di rame da parte dell’industria elettrica e dall’incremento della diffusione dei veicoli elettrici. In ultimo, a sostenere la view positiva sul rame, si pensavano anche le previsioni ottimistiche sull’andanento dell’economia mondiale.

Con l’irruzione del coronavirus, il quadro di riferimento è cambiato e il prezzo del rame ha virato verso il basso. Secondo John Plassard, Investment Specialist del Gruppo Mirabaud, questa situazione è però destinata ad essere transitoria. L’esperto, infatti, ritiene che, venuta meno la parentesi del 2020, la domanda di rame sia destinata a crescere e con essa anche il prezzo dell’asset. 

Prezzo rame: da cosa è influenzato

Come si può leggere nella guida di approfondimento sulla quotazione rame, i valori di questo metallo sono determinati da ben 5 diversi fattori: 

  • sviluppo economico: la domanda di rame è sensibile all’andamento dell’economia e se l’economia va male allora la domanda di rame si abbassa (giù i prezzi)
  • andamento dell’economia cinese: la Cina è il più grande consumatore di rame al mondo e da ciò ne consegue che se lo stato di salute di Pechino è buono, per il rame si prospetta una buona domanda
  • peso degli scioperi: in passato l’industria del rame è stata profondamente condizionata dagli scioperi dei lavoratori. 
  • aspetto ambientale: impatto delle politiche ambientali sull’attività delle miniere
  • scarsità di miniere: dinanzi all’aumento della domanda, servirebbero nuove miniere ma aprirne di altre è molto costoso. 

Questi 5 fattori sono da tenere in considerazione prima investire sul prezzo del rame. A proposito: per guadagnare sfruttando l’andamento della quotazione dell’oro rosso non bisogna comprare rame fisico. Una strada semplice è accessibile a tutti è investire sul rame attraverso i CFD. Se vuoi esercitarti ad operare, puoi usare il conto demo che il broker eToro ti mette a disposizione senza spese. Prendi la demo gratuita eToro seguendo il link in basso e impara a comprare e vendere CFD Rame senza correre il rischio di perdere soldi veri. 

Trading CFD sulle materie prime: demo gratis eToro da 100.000€ >>> clicca qui

eToro pratica

Premesso questo, come si muoverà il prezzo del rame nei prossimi mesi? Secondo l’analista dopo mil crollo e la ripresa dei prezzi, ci sarà un terzo momento. Questa terza fase sarà influenzata da una serie di fattori come: utilizzo del recovery fund, presenza di incentivi all’acquisto di veicoli elettrici, avvio di un gigantesco piano di infrastrutture in Usa, incremento degli aiuti all’industria cinese da parte dello stato. 

Considerando tutti questi elementi, la previsione sul rame per i prossimi mesi diventa la seguente: iniziale consolidamento delle quotazioni (a causa anche di una possibile seconda ondata di coronavirus) e ritorno della crescita dei valori in scia alle politiche di stimolo che verranno varate in Usa, Unione Europea e ovviamente Cina. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Borsa Americana

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 67-77% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.