Azioni Tesla previsioni 2022: target prezzi a 1200 dollari, come fare trading senza commissioni

Le azioni più presenti nei portafogli di investimento degli italiani c’è Tesla. Proprio del titolo del colosso dell’auto elettrica parleremo in questo post. L’argomento specifico dell’articolo sono le previsioni 2022 sul possibile andamento di Tesla. Nel corso degli ultimi anni, grazie soprattutto alla spinta verso la transizione ecologica, il titolo Tesla ha registrato un apprezzamento considerevole.

Il costante incremento della domanda di auto elettriche ha spinto il prezzo delle azioni Tesla fino agli attuali 1050 dollari. Rispetto a 5 anni fa, le quotazioni evidenziano in rialzo monstre di oltre il 2000 per cento. Un dato che non ha bisogno di commenti. Chi ha deciso di inserire le azioni Tesla nel suo portafoglio di investimento quando i prezzi della quotata di Musk erano bassi, oggi si ritrova con un profitto consistente.

A guadagnare sfruttando il rally di Tesla sono stati certamente i grandi investitori. Oggi, però, anche i piccoli trader possono sfruttare il forte appeal di Tesla investendo sul titolo comodamente da casa. Attenzione perchè spesso quando si parla di investimenti su Tesla, il riferimento è spesso a strumenti derivati. In realtà oggi è possibile comprare azioni Tesla reali grazie a broker come XTB (leggi qui la nostra recensione).

Questo operatore è attualmente tra i più popolari poichè consente di fare trading online sulle azioni Tesla (e su altri 2000 titoli quotati in 16 borse di tutto il mondo) senza pagare commissioni. Sull’argomento torneremo dopo. Già adesso, però, ci portiamo avanti segnalando il link ufficiale per aprire un conto demo su XTB e imparare a comprare azioni Testa reali. 

Attiva da qui un conto demo XTB per investire sulle azioni Tesla

Azioni Tesla previsioni 2022

Come già anticipato in precedenza, il 2021 è stato un anno molto positivo per Tesla. E nel 2022 cosa succederà? Quali sono le previsioni sul titolo? A rispondere a questo interrogativo sono stati gli esperti di Goldman Sachs. Secondo Mark Delaney, analista della banca d’affari Usa, le azioni Tesla sono tra le top pick del prossimo anno sul mercato azionario. Delaney ha anche portato il target price su Tesla a 1200 dollari. Considerando le attuali quotazioni del titolo, un simile prezzo obiettivo implica un potenziale di upside del 15 per cento. In poche parole, le azioni Tesla hanno ampio spazio per salire. 

Nel report si afferma che il colosso di Musk grazie alla sua leadership nei veicoli elettrici e alla forte attenzione per il trasporto pulito, sarà la società in assoluto meglio posizionata per “capitalizzare il passaggio a lungo termine ai veicoli elettrici”.

Stando alle previsioni di Goldman Sachs, la domanda di veicoli elettrici continuerà ad essere molto forte per tutto il 2022 e grazie a questa tendenza Tesla riuscirà a mantenere un forte controllo sui prezzi. Se fino a poco tempo fa i dati sulla produzione e consegna dei veicoli erano uno dei punti deboli di Tesla, adesso questo limite è superato. Al tempo stesso anche l’apertura di nuove fabbriche in Germania e in Texas potrebbe generare ulteriore impatto positivo sul giro d’affari di Tesla. Tra i punti deboli, non riferiti solo a Tesla ma a tutto il settore, Goldman Sachs cita la crisi dei micro-chips. 

Come fare trading online sulle azioni Tesla senza commissioni

Nel primo paragrafo di questo articolo abbiamo fatto riferimento alla possibilità data da broker come XTB di fare trading senza commissioni. 

Cosa significa l’espressione “zero commissioni” e cosa occorre fare concretamente per sfruttare questa possibilità? 

Zero commissioni significa che fino a quando il volume mensile non supera i 100.000 euro, il trading su azioni reali come Tesla con XTB è completamente gratuito. Nel momento in cui, poi, il volume mensile di trading è maggiore di 100.000 euro, allora tutte le transazioni che sono superiori a questo limite sono oggetto di una commissione dello 0,2 per cento. 

Quindi con XTB è possibile comprare azioni Tesla (ma non solo anche Amazon, Apple e oltre 2000 titoli di tutto il mondo) e smettere di pagare le commissioni. 

Per sfruttare questa possibilità, è sufficiente aprire un conto demo con il broker. L’operazione è rapida da eseguire essendo sufficiente cliccare sul link in basso. 

Prova XTB con una demo gratuita e impatare a fare trading sulle azioni senza commissioni

Oltre allo “zero commissioni”, il broker XTB presenta anche tanti altri vantaggi. Ad esempio i depositi e prelievi rapidi e sicuri, la possibilità di usare una iattaforma di investimento pluripremiata con app mobile intuitiva, tantissimi strumenti a disposizione del trader (esempio Advanced Stock Scanner), assistenza clienti rapida ed efficiente. 

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

I CFD sono strumenti complessi e presentano un alto rischio di perdere denaro a causa della leva finanziaria. Dovresti considerare se comprendi come funzionano i CFD e se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi.

Le ultime news su Tesla

Inizia a fare trade con Avatrade X

Avviso di rischio - Il 78% di conti di investitori al dettaglio perdono denaro a causa delle negoziazioni in CFD. Valuti se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.