Adobe scende dopo l'annuncio dei conti

Il leader dei software per la grafica ha fornito un outlook che non ha convinto gli investitori.

Adobe (US00724F1012) perde al momento nel pre-borsa il 4,8%. Il leader dei software per la grafica ha pubblicato una trimestrale migliore delle previsioni degli analisti ma avvertito che la domanda nell'area Europa-Medio Oriente-Africa sta deludendo le sue attese. Nel suo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 3 giugno Adobe ha aumentato i ricavi del 9% a $1,02 miliardi e l'utile del 55% a $229,4 milioni pari a $0,45 per azione. Escluse le voci straordinari l'utile di Adobe ha ammontato a $0,55 pe azione. Gli analisti avevano previsto ricavi di $995 milioni ed un utile di $0,51 per azione. Per il corrente trimestre Adobe prevede ricavi di $1,00 - $1,05 miliardi ed un utile di $0,50 - $0,56 per azione. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso ricavi di $1,02 miliardi ed un utile di $0,54 per azione.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS