AIG chiude il quarto trimestre in rosso di $8,87 miliardi

Il gigante delle assicurazioni ha avvertito che potrebbe aver bisogno di ulteriori aiuti da parte del Governo statunitense.

CONDIVIDI
AIG (US0268741073) ha annunciato oggi di aver chiuso il quarto trimestre dello scorso anno in rosso di $8,87 miliardi pari a $65,51 per azione. Su base adjusted le perdite di AIG hanno ammontato a $53,23 per azione. Il gigante delle assicurazioni, che aveva registrato nel quarto trimestre del 2008 una perdita record di $61,7, avverte in una nota che se non dovesse ricevere dell'ulteriore sostegno la continuità delle sue attività operative potrebbe essere a rischio. Ciò vuol dire che AIG, che ha ricevuto dal Governo statunitense già $182 miliardi, potrebbe aver bisogno di ulteriori aiuti statali. Nel pre-borsa il titolo perde più del 12%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro