Amazon, utile in forte calo, ma i ricavi crescono del 38%

Sui conti del leader mondiale del commercio elettronico ha pesato il forte aumento delle spese operative.

CONDIVIDI
Amazon (US0231351067) ha annunciato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq che nel primo trimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 33% a $201 milioni pari a $0,44 per azione. Il consensus era di $0,61 per azione. Sui conti del leader mondiale del commercio elettronico ha pesato il forte aumento delle spese operative. Nei primi tre mesi di quest'anno Amazon ha investito massivamente nelle sue risorse tecnologiche e nella sua rete di distribuzione. Il margine operativo di Amazon è di conseguenza calato su base sequenziale del 3,8% al 3,3%. Amazon ha altrimenti continuato a beneficiare della sua eccellente posizione di mercato e del crescente utilizzo del web per fare acquisti. I ricavi dell'impresa di Jeff Bezos sono cresciuti lo scorso trimestre del 38% a $9,86 miliardi. Gli analisti avevano atteso $9,53 miliardi. Per il corrente trimestre Amazon prevede ricavi di $8,85 - $9,65 milliardi e un utile operativo di $95 - $245 milioni. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto ricavi di $8,75 miliardi ed un utile operativo di $356 milioni. Nel dopo-borsa il titolo è stato finora molto volatile. L'ottimo andamento dei ricavi sembra al momento poter compensare il calo degli utili. Attualmente Amazon perde lo 0,1%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption