eToro

Apple aumenta l'utile del 93%, volano le vendite dell'iPhone e dell'iPad

La trimestrale dell'impresa della mela ha superato nettamente le attese del mercato.

Apple (US0378331005) ha pubblicato una trimestrale che ha superato nettamente le attese del mercato. L'impresa della mela ha aumentato nel suo primo secondo fiscale terminato lo scorso 31 marzo i ricavi del 59% a $39,2 miliardi e l'utile netto del 93,3% a $11,6 miliardi pari a $12,30 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $36,8 miliardi ed un utile per azione di $10,04. Apple ha beneficiato ancora una volta della forte domanda per l'iPhone e per l'iPad. Le vendite dello smartphone sono aumentate lo scorso trimestre dell'88% a 35,1 milioni di unità, quelle del tablet del 151% a 11,8 milioni di unità. Wall Street aveva previsto rispettivamente 30,5 milioni di unità e 12 milioni di unità. Le vendite di Macintosh sono salite del 7% a 4 milioni di unità (stime: 4,5 milioni di unità), quelle dell'iPod sono scese del 15% 7,7 milioni di unità. Apple ha potuto migliorare fortemente la sua profittabilità. Il margine lordo è aumentato da anno ad anno dal 41,4% al 47,4% contro il 42,7% atteso dal consensus. Apple ha fornito, come spesso in passato, un cauto outlook. Per il corrente trimestre l'impresa di Cupertino prevede un utile di $8,68 per azione e ricavi di $34 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso un utile di $9,93 per azione e ricavi di $37,4 miliardi. Nel dopo-borsa il titolo sale al momento di circa il 7%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato