Apple: La trimestrale a sopresa delude, il titolo crolla

L'impresa della mela ha aumentato lo scorso trimestre l'utile ed i ricavi meno delle previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
Apple (US0378331005) ha pubblicato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale inferiore alle attese del mercato. L'impresa della mela ha aumentato nel suo quarto trimestre fiscale terminato lo scorso 24 settembre i suoi ricavi del 39% a $28,27 miliardi ed il suo utile netto del 54% a $6,62 miliardi pari a $7,05 per azione. Gli analisti avevano previsto in media ricavi di $29,7 miliardi ed un utile per azione di $7,38. La domanda per l'iPhone e per l'iPad è stata anche lo scorso trimestre elevata ma decisamente inferiore alle attese. Le vendite dello smartphone sono aumentate da anno ad anno del 21% a 17,1 milioni di unità, quelle del tablet di quasi il 200% a 11,1 milioni di unità. Gli analisti avevano previsto rispettivamente 20 milioni di unità e 12 milioni di unità. Le vendite di Macintosh sono salite del 26% a 4,9 milioni di unità (stime: 4,5 milioni di unità), quelle dell'iPod sono invece scese del 27% a 6,6 milioni di unità (stime: 6,7 milioni di unità). Per il corrente trimestre Apple prevede un utile di $9,30 per azione e ricavi di $37 miliardi. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso un utile di $9 per azione e ricavi di $36,7 miliardi. Il solido outlook non ha potuto compensare la delusione causata dalla trimestrale. Nel dopo-borsa il titolo perde al momento più del 6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro