etoro

Apple: Morgan Stanley vede buy-back e dividendo nel futuro

Secondo la banca d'affari sarebbe più probabile che mai che l'impresa della mela inizi a remunerare i suoi azionisti.

Morgan Stanley ha confermato oggi il suo rating di "Overweight" su Apple (US0378331005) con un target sul prezzo a $470. La banca d'affari crede che sia più probabile che mai che l'impresa della mela inizi a remunerare i suoi azionisti. Morgan Stanley osserva a proposito che Apple ha nelle sue casse $76 miliardi e che tale somma dovrebbe crescere ancora sensibilmente vista la forte generazione di cassa. Secondo Morgan Stanley la via migliore per utilizzare questo capitale sarebbe lanciare un programma di buy-back e pagare un dividendo. Morgan Stanley indica che i titoli delle imprese high-tech che hanno remunerato gli azionisti hanno registrato in passato una performance decisamente migliore dei titoli di quelle che hanno effettuato delle acquisizioni. Morgan Stanley stima che Apple possa facilmente finanziare un programma di buy-back da $25 miliardi ed un dividendo che comporti un rendimento del 2,4% all'anno. Morgan Stanley si attende d'altra parte che il maggiore catalizzatore per il titolo continuerà ad essere la forte domanda per i prodotti di Apple. Morgan Stanley prevede che le vendite dell'iPhone e dell'iPad cresceranno più di quanto supponga il mercato, l'utile per azione di Apple dovrebbe salire di conseguenza nell'anno fiscale 2013 fino a $50.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS