Apple pubblica una trimestrale record

Un laptop mostra un grafico

Apple (US0378331005) ha pubblicato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni al Nasdaq una trimestrale che ha superato le attese del mercato. L’impresa della mela ha aumentato nel suo primo trimestre fiscale terminato lo scorso 26 dicembre i suoi ricavi del 32% a $15,68 miliardi ed il suo utile netto del 50% a $3,38 miliardi pari a $3,67 per azione. Mai in passato Apple aveva raggiunto tali risultati in un trimestre. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $12,1 miliardi ed un utile per azione di $2,07. Bisogna però dire a proposito che Apple ha applicato lo scorso trimestre delle nuove regole contabili, i suoi dati sono perciò difficilmente comparabili con le previsioni di Wall Street. Le vendite dell’iPhone e dei Macintosh hanno raggiunto anche lo scorso trimestre dei livelli record. Le vendite dello smartphone sono aumentate da anno ad anno del 100% a 8,7 milioni di unità, quelle del computer del 33% a 3,36 milioni di unità. Le vendite dell’iPod sono calate dell’8% a 21 milioni di unità. Apple ha potuto aumentare notevolmente la sua profittabilità. Il margine lordo dell’impresa di Cupertino è cresciuto rispetto al trimestre precedente dal 36,6% al 40,9%. Steve Jobs ha espresso ottimismo sui nuovi prodotti del gruppo che verranno lanciati quest’anno. Già questa settimana sarebbe in programma un nuovo importante prodotto particolarmente eccitante. Per il corrente trimestre Apple prevede ricavi di $11 – $11,4 miliardi ed un utile per azione di $2,06 – $2,18. Gli esperti delle banche d’affari avevano atteso in media ricavi di $10,4 miliardi ed un utile per azione di $1,77. Nonostante Apple abbia pubblicato una trimestrale migliore delle attese e fornito un solido outlook il titolo scende al momento nel dopo-borsa di circa l’1%. Gli investitori stanno cercando di comprendere in che modo l’applicazione delle nuove regole contabili abbia influenzato i risultati di Apple. Il mercato potrebbe essere inoltre indispettito perchè le vendite dell’iPhone hanno ammontato lo scorso trimestre a 8,7 milioni di unità mentre la maggior parte degli analisti aveva atteso almeno 9 milioni di unità.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.