Apple supera quota $300

l'impresa della mela capitalizza $275 miliardi e si avvicina sempre più ad Exxon Mobil.

Apple (US0378331005) ha superato in apertura al Nasdaq per la prima volta nella sua storia quota $300. Il titolo dell'impresa della mela ha guadagnato dall'inizio dell'anno il 42%. Apple capitalizza ora $275 miliardi e si avvicina sempre più ad Exxon Mobil (US30231G1022), la prima impresa al mondo per capitalizzazione di borsa, che vale attualmente sul mercato circa $315 miliardi. Gli esperti a Wall Street sono sempre più ottimisti sulle prospettive dell'iPhone e dell'iPad. Ieri Barclays ha indicato di credere che Apple venderà fino alla fine dell'anno fiscale 2011 63 milioni di apparecchi su cui è stato installato FaceTime, il suo software di videotelefonia. Secondo Barclays nell'anno fiscale 2012 il numero delle vendite potrebbe balzare a più di 150 milioni. Sterne Agee ha da parte sua alzato le sue stime sulle vendite dell'iPhone 4 per il corrente trimestre dal 9-10 milioni a 12-15 milioni di unità. Ticonderoga Securities ha infine dichiarato di credere che Apple venderà il prossimo anno a livello globale 45 milioni di iPads.
Gli investitori sono perciò bullish sulla trimestrale di Apple in programma lunedì prossimo. Gli analisti prevedono in media ricavi di $18,76 miliardi ed un utile per azione di $4,03.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS