AT&T chiude il quarto trimestre in rosso di $6,68 miliardi

Sui conti del colosso delle telecomunicazioni ha pesato una serie di poste straordinarie.

AT&T (US00206R1023) ha comunicato oggi di aver chiuso il quarto trimestre in rosso di $6,68 miliardi pari a -$1,12 per azione. Sui conti del colosso delle telecomunicazioni ha pesato una serie di poste straordinarie tra cui la penale di $4 miliardi versata a Deutsche Telekom (DE0005557508) per il fallimento della fusione con T-Mobile USA. Su base adjusted AT&T ha generato un utile di $0,42 per azione. Il consensus era di $0,43 per azione. I ricavi sono aumentati lo scorso trimestre del 3,6% a $32,5 miliardi. Gli analisti avevano previsto $32 miliardi. AT&T ha registrato ancora una volta una solida performance nella telefonia mobile. I costi per sovvenzionare l'iPhone hanno pesato però sui suoi margini. AT&T ha registrato lo scorso trimestre 717.000 nuovi abbonati. Gli esperti avevano previsto solamente 570.000 nuovi abbonati. Nel pre-borsa il titolo scende al momento dell'1,7%.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS