AT&T: L'utile e i ricavi calano nel terzo trimestre

Sugli affari dell'operatore telefonico ha pesato il rallentamento della domanda per l'iPhone.

CONDIVIDI
AT&T (US00206R1023) ha comunicato oggi che nel terzo rimestre di quest'anno il suo utile netto è calato del 71% a $3,62 miliardi pari a $0,61 per azione. A proposito bisogna notare che l'operatore telefonico aveva beneficiato nello stesso periodo del 2010 del profitto derivante dalla vendita di Sterling Commerce ad IBM (US4592001014). I ricavi di AT&T sono calati dello 0,3% a $31,48 miliardi. Gli analisti avevano previsto in media un utile di $0,61 per azione e ricavi di $31,62 miliardi. Sugli affari di AT&T ha pesato il rallentamento della domanda per l'iPhone. AT&T ha registrato lo scorso trimestre 319.000 nuovi abbonati con contratto. La maggior parte degli esperti aveva previsto almeno 400.000 nuovi abbonati. Nel pre-borsa il titolo perde al momento il 2%.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption