Auto: Per Morgan Stanley Tesla ha un enorme potenziale

Secondo la banca d'affari il titolo del titolo del produttore di auto elettriche potrebbe apprezzarsi di circa il 200%.

Morgan Stanley ha alzato il suo rating su Tesla Motors (US88160R1014) da "Equal-weight" ad "Overweight" e fissato un target sul prezzo a $70. Ciò significa che la banca d'affari presume che il titolo del produttore di auto elettriche possa apprezzarsi di circa il 200%. Secondo Morgan Stanley Tesla avrebbe la possibilità di diventare il quarto produttore statunitense di automobili. Morgan Stanley crede che gli investitori sottovalutino il potenziale di crescita del mercato delle auto elettriche. Morgan Stanley osserva che il prezzo del petrolio dovrebbe continuare ad aumentare e che il Governo statunitense sta incrementando i suoi sforzi per sostenere il passaggio dal motore a combustione interna. Morgan Stanley stima che la quota delle auto elettriche raggiungerà nel 2020 circa il 5,5% dell'intero mercato globale e supererà nel 2025 il 15%. Tesla presenterebbe naturalmente degli elevati rischi, il suo potenziale sarebbe d'altra parte enorme. Secondo Morgan Stanley se Tesla dovesse riuscire ad aver successo sul mercato di massa potrebbe fatturare $9,5 miliardi e generare un utile operativo di $1,2 miliardi nel 2020. Tesla beneficia della nota di Morgan Stanley e sale al momento del 17% a $27,73.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS