eToro

Bank of America aumenta le perdite nel quarto trimestre

La banca statunitense ha chiuso lo scorso trimestre in rosso di $5,2 miliardi.

Bank of America (US0605051046) ha comunicato oggi di aver chiuso il quarto trimestre dello scorso anno in rosso di $5,2 miliardi pari a $0,60 per azione. Nello stesso periodo del 2008 la grande banca statunitense aveva registrato una perdita di $2,4 miliardi pari a $0,48 per azione. I ricavi di Bank of America sono aumentati nel quarto trimestre 2009 da anno ad anno da $15,7 miliardi a $25,1 miliardi. Gli analisti avevano atteso in media una perdita di $0,43 per azione e ricavi di $27 miliardi. Bank of America indica in una nota che il rimborso dei fondi ricevuti nell'ambito del TARP ha pesato per $4 miliardi sui suoi conti dello scorso trimestre. Senza il rimborso degli aiuti statali e il pagamento dei dividendi per le azioni privilegiate le perdite di Bank of America avrebbero ammontato a $194 milioni. Bank of America ha registrato lo scorso trimestre una solida performance nel segmento dell'investment banking. Il suo margine interesse netto è però sceso da anno ad anno a causa del calo della domanda di prestiti. Le perdite di Bank of America con il business delle carte di credito e delle ipoteche sono state ancora una volta elevate. Secondo il CEO Brian T. Moynihan ci sarebbero degli incoraggianti segni di stabilizzazione nei costi del credito. Moynihan crede d'altra parte che la disoccupazione resterà a degli alti livelli e frenerà la spesa dei consumatori e la crescita.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X