Beige Book: Il rallentamento si è espanso negli USA

La crescita dell'economia ha rallentato all'inizio del secondo semestre nella maggior parte dei distretti della Fed.

La crescita dell'economia ha rallentato nella maggior parte dei distretti della Federal Reserve. Lo si apprende dal Beige Book, il rapporto della Banca Centrale degli USA che riassume lo stato di salute dell'economia del Paese. Nel precedente Beige Book pubblicato l'8 giugno la Fed aveva indicato che la crescita aveva rallentato in solo dei quattro dei suoi dodici distretti. Secondo la Fed il rallentamento avrebbe riguardato soprattutto i distretti più vicini alla fascia costiera atlantica. L'inizio della stagione turistica sarebbe stato incoraggiante e le spese dei consumatori avrebbero registrato un leggero miglioramento. Il settore immobiliare residenziale sarebbe rimasto però debole. Ci sarebbe stato inoltre solo un modesto incremento delle assunzioni, le condizioni sul mercato del lavoro resterebbero nel complesso difficili.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS