Bernanke, crescita lenta in modo frustrante, Fed pronta ad agire

Bernanke ha indicato che la crisi del debito in Europa è preoccupante e potrebbe avere un impatto negativo.

Il tasso di crescita dell'economia statunitense sarà probabilmente "lento in modo frustrante". Lo ha dichiarato Ben Bernanke nella conferenza stampa che ha seguito la riunione del comitato esecutivo della Federal Reserve. Bernanke ha indicato che la Banca Centrale degli USA è pronta ad intensificare gli acquisti di titoli garantiti da mutui ipotecari per sostenere il mercato immobiliare in caso le sue condizioni dovessero peggiorare. Secondo Bernanke la Fed sarebbe preparata per agire in modo appropriato per garantire che la ripresa continui. Bernanke ha osservato che la crisi del debito in Europa è preoccupante e potrebbe avere un impatto negativo sulla fiducia e sulla crescita. La Fed starebbe monitorando perciò da vicino la situazione. Bernanke ha dichiarato di comprendere il movimento "Occupy Wall Street". Il Presidente della Fed ha spiegato che anche lui è insoddisfatto dello stato di salute dell'economia e che il tasso di disoccupazione è troppo alto.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS