Bernanke: Il mercato del lavoro resta debole

Bernanke ha ribadito che la Fed è pronta, se necessario, a prendere delle ulteriori misure per sostenere la ripresa.

Ben Bernanke non è ottimista sulle prospettive del mercato del lavoro. Nella sua audizione davanti alla commissione economica congiunta del Congresso il Presidente della Federal Reserve ha osservato che i recenti indicatori hanno segnalato un'apatica crescita dell'occupazione. Bernanke continua ad attendersi un'accelerazione dell'economia rispetto al primo semestre del 2011. Bernanke ha indicato che l'Operation Twist dovrebbe abbassare i rendimenti a lungo termine e comportare quindi che le condizioni diventino più supportive per l'economia. Bernanke ha ribadito che la Fed è pronta, se necessario, a prendere delle ulteriori misure per sostenere la ripresa ma ha avvertito allo stesso tempo che la politica monetaria della banca centrale non è la panacea dei problemi che sta incontrando al momento l'economia statunitense.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS