Bill Miller bullish sulle prospettive di Wall Street nel 2010

Un laptop mostra un grafico

Bill Miller è molto ottimista sulle prospettive di Wall Street nel 2010. Secondo il leggendario gestore di Legg Mason il mercato azionario statunitense potrebbe apprezzarsi nei prossimi dodici mesi del 20%. Miller crede infatti che la comunità finanziaria sottovaluti fortemente il potenziale di ripresa dell’economia statunitense. Miller, che è diventato famoso per aver battuto l’indice S&P 500 per 15 anni consecutivi, osserva che il calo della produzione industriale ha superato negli USA di gran lunga la reale flessione della domanda. Miller si attende perciò un rapido rifornimento delle scorte di magazzino da parte delle imprese. Secondo Miller ciò dovrebbe condurre ad una forte crescita dell’economia per alcuni trimestri. Miller stima che il PIL degli USA possa crescere quest’anno anche dell’8% mentre l’attuale consensus prevede una crescita di solo il 2,6%. A detta di Miller i titoli finanziari e high-tech dovrebbero essere i maggiori beneficiari di una possibile forte ripresa dell’economia.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

1
eToro
Deposito minimo
50$
Il nostro punteggio
10
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
2
AvaTRade
Deposito minimo
100€
Il nostro punteggio
9
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
3
FP Markets
Deposito minimo
100 AUD
Il nostro punteggio
9
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
4
Dukascopy
Deposito minimo
100$
Il nostro punteggio
9
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana

Copia dai migliori traders

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.