Caterpillar, utile in forte crescita nel secondo trimestre, ma meno delle attese

A frenare la performance di Caterpillar sono stati il terremoto in Giappone e il rallentamento della domanda in Cina.

Caterpillar (US1491231015) ha annunciato oggi di aver aumentato nel secondo trimestre di quest'anno i suoi ricavi del 37% a $14,23 miliardi e l'utile netto del 44% a $1,02 miliardi pari a $1,52 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile per azione del leader mondiale delle macchine movimento terra ha ammontato a $1,72. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $13,56 miliardi ed un utile per azione di $1,75. A frenare la crescita dell'utile di Caterpillar sono stati lo scorso trimestre il terremoto in Giappone ed il rallentamento della domanda in Cina. Caterpillar ha alzato le sue stime per il 2011. Caterpillar prevede ora, escluso l'impatto dell'acquisizione di Bucyrus, ricavi di $54 - $56 miliardi ed un utile di $6,75 - $7,25 per azione. In precedenza il gruppo statunitense aveva previsto ricavi di $52 - $54 miliardi ed un utile di $6,25 - $6,75 per azione. Nel pre-borsa il titolo perde al momento più del 5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS