Chrysler annuncia accordo per rifinanziamento debito

Il gruppo di Detroit emetterà bonds per $3,2 miliardi ed usufruirà di una linea di credito da $3 miliardi.

Chrysler ha annunciato di aver raggiunto un accordo con delle banche e degli investitori istituzionali per il rifinanziamento del suo debito. Il gruppo di Detroit, controllato da Fiat (IT0001976403), emetterà negli USA bonds per $3,2 miliardi, $1,5 miliardi a 8 anni con rendimento dell'8%, $1,7 miliardi a 10 anni con rendimento dell'8,25%. Chrysler usufruirà inoltre di una linea di credito da $3 miliardi sulla base di un tasso di 4,75 punti percentuali più del Libor. Chysler utilizzerà i nuovi fondi e quelli che verserà il Lingotto per salire al 46% per rimborsare il prossimo 24 maggio i $7,5 miliardi ricevuti nel 2009 dagli USA e dal Canada.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS