Chrysler torna all'utile ed alza le stime per il 2011

CONDIVIDI
Chrysler ha annunciato oggi di aver generato nel terzo trimestre di quest'anno un utile netto di $212 milioni. Il gruppo controllato da Fiat (IT0001976403) aveva chiuso lo stesso periodo dello scorso anno in rosso di $84 milioni. Chrysler ha beneficiato lo scorso trimestre del lancio di nuovi prodotti e dell'aumento dei suoi prezzi. I ricavi sono aumentati del 19% a $13,1 miliardi, le vendite sono cresciute a livello globale del 24% a 496.000 veicoli. Chrysler prevede ora per il 2011 un utile netto adjusted di circa $600 milioni. In precedenza il costruttore di automobili aveva previsto tra $200 e $500 milioni.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro