Cisco aumenta l'utile del 43,5% a $2,2 miliardi

La trimestrale del leader mondiale nel networking per Internet ha superato le previsioni degli analisti.

CONDIVIDI
Cisco Systems (US17275R1023) ha annunciato oggi dopo la chiusura delle contrattazioni a Wall Street una trimestrale migliore delle attese del mercato. Nel secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 28 gennaio il leader mondiale nel networking per Internet ha aumentato il suo utile netto del 43,5% a $2,2 miliardi pari a $0,40 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile ha ammontato a $0,47 per azione. Il consensus era di $0,43 per azione. Cisco ha beneficiato del taglio dei suoi costi e della forte domanda da parte delle imprese. I ricavi sono cresciuti lo scorso trimestre del 10,8% a $11,5 miliardi. Gli analisti avevano previsto $11,23 miliardi. Per il corrente trimestre Cisco prevede una crescita dei suoi ricavi del 5-7%, ciò implica $11,4 - $11,65 miliardi. Gli esperti avevano atteso $11,46 miliardi. Nel dopo-borsa il titolo è al momento invariato. Gli investitori si erano attesi probabilmente di più dall'outlook.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro