etoro

Citigroup taglia le stime sugli utili delle rivali

Secondo Citigroup le attività di negoziazione nel reddito fisso, con i cambi e con le materie prime avrebbero registrato lo scorso trimestre un sensibile rallentamento.

Citigroup ha tagliato oggi le sue stime sugli utili di alcune rivali per il quarto trimestre 2009. Citigroup si attende ora per J.P. Morgan Chase & Co. (US46625H1005) un utile per azione di $0,55 (consensus: $0,63), per Goldman Sachs (US38141G1040) di $5,25 (consensus: $5,37) e per Morgan Stanley (US6174464486) di $0,36 (consensus: $0,49). Per quanto riguarda Bank of America (US0605051046) Citigroup continua a prevedere una perdita di $0,66 per azione (consensus: -$0,51). Secondo Citigroup le attività di negoziazione nel reddito fisso, con i cambi e con le materie prime avrebbero registrato lo scorso trimestre un sensibile rallentamento. Per il 2010 Citigroup preve un calo del segmento del reddito fisso del 15-20%. Citigroup crede inoltre che le nuove regole sul capitale di base peseranno sui ricavi delle grandi banche statunitensi nel 2011. Citigroup continua a giudicare Bank of America e Goldman Sachs "Buy" e J.P. Morgan e Morgan Stanley "Hold". I quattro titoli scendono al momento al NYSE.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato