Citigroup taglierà 4.500 posti di lavoro per ridurre i costi

La banca USA iscriverà nel bilancio del quarto trimestre un onere prima delle tasse di €400 milioni.

CONDIVIDI
Citigroup (US1729671016) taglierà durante i prossimi trimestri 4.500 posti di lavoro per ridurre ulteriormente i suoi costi. Lo ha annunciato Vikram Pandit, il CEO della banca statunitense. A seguito della misura Citigroup iscriverà nel bilancio del quarto trimestre un onere prima delle tasse di €400 milioni. Pandit ha avvertito inoltre che anche il restringimento degli spread del credito peserà sui risultati del quarto trimestre. Pandit si attende attualmente un impatto negativo di $500 milioni.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption