Credit Suisse ottimista sulle prospettive del prezzo dell'oro

La banca d'affari crede che le quotazioni del metallo giallo possano salire nei prossimi dodici mesi fino a $1.400 all'oncia.

CONDIVIDI
Credit Suisse ha espresso oggi ottimismo sulle ulteriori prospettive del prezzo dell'oro. La banca d'affari crede che le quotazioni del metallo giallo possano salire nei prossimi dodici mesi fino a $1.400 all'oncia. Credit Suisse indica che il prezzo dell'oro registra d'abitudine una buona performance quando i tassi d'interesse si trovano negli USA al di sotto del 2%. Il prezzo dell'oro dovrebbe inoltre continuare a beneficiare dei timori relativi alla crisi del debito sovrano. Credit Suisse si attende infine un forte aumento di costi di produzione fino al 2015. Tra i singoli titoli auriferi Credit Suisse consiglia di puntare su quelli che presentano una bassa valutazione come Newmont Mining (US6516391066).
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro