eToro

Ford in retromarcia dopo l'annuncio dei conti

Il costruttore di automobili ha generato lo scorso trimestre un utile operativo inferiore alle previsioni.

Ford (US3453708600) ha annunciato oggi che nel quarto trimestre del 2011 il suo utile netto è aumentato da anno ad anno da $190 milioni a $13,6 miliardi pari a $3,40 per azione. Il risultato è stato dovuto ad un beneficio fiscale di $12,4 miliardi. L'utile operativo del costruttore di automobili è calato rispetto al quarto trimestre del 2010 da $1,2 miliardi a $787 milioni pari a $0,20 per azione. Il consensus era di $0,25 per azione. Sui conti di Ford hanno pesato l'aumento dei prezzi delle materie prime, la debole domanda in Europa e l'impatto delle gravi inondazioni in Thailandia. I ricavi sono aumentati del 6,5% a $34,6 miliardi. Gli analisti avevano previsto $33,5 miliardi. Ford ha annunciato che taglierà nel primo trimestre la sua produzione in Europa di 36.000 veicoli. Ford ridurrà inoltre leggermente la produzione in Asia e nell'America meridionale. Nell'America settentrionale Ford produrrà invece 18.000 veicoli in più che nel quarto trimestre del 2010. Nel pre-borsa il titolo scende al momento di circa il 5%.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X