General Electric, utile quarto trimestre -18%, ricavi -7,9%

I risultati del conglomerato non hanno potuto soddisfare le attese degli investitori.

CONDIVIDI
General Electric (US3696041033) ha pubblicato oggi una trimestrale che non ha potuto soddisfare gli investitori. Nel quarto trimestre dello scorso anno l'utile netto del conglomerato è calato del 18% a $3,7 miliardi pari a $0,35 per azione. Su base operativa l'utile ha ammontato a $0,39 per azione. Il consensus era di $0,38 per azione. I ricavi di General Electric sono scesi del 7,9% a $37,97 miliardi. Gli analisti avevano previsto $40 miliardi. Sui conti di General Electric hanno pesato lo scorso trimestre il calo degli investimenti nel business dei servizi finanziari, gli sfavorevoli tassi di cambio e il rallentamento della domanda in Europa. Il CEO Jeff Immelt spiega in una nota di essere ottimista che il gruppo potrà registrare quest'anno una crescita a due cifre degli utili nei segmenti Industrial e Capital, migliorare i margini e aumentare il dividendo. Immelt avverte d'altra parte di attendersi che la volatilità dell'economia continuerà. Nel pre-borsa il titolo scende al momento del 2,6%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro