General Motors deposita documentazione per la IPO

Il colosso dell'auto intende quotarsi a New York e a Toronto.

General Motors ha depositato la documentazione necessaria per avviare il suo collocamento in borsa. Il colosso dell'auto intende quotarsi sia a New York che a Toronto. General Motors non ha indicato il numero di titoli che verranno offerti al pubblico ne' una forchetta di prezzo. Il gruppo di Detroit punta a vendere nuovi titoli ordinari per $100 milioni e titoli privilegiati per $100 milioni. Si tratta però solo di una stima molto grossolana, fornita per rispettare le richieste formali delle autorità di borsa. Secondo gli osservatori a Wall Street la IPO di General Motors raggiungerà un volume di almeno $10 miliardi. L'operazione verrà guidata da Morgan Stanley, J.P. Morgan, Citigroup e Bank of America. Il Governo statunitense ha annunciato che cederà nell'ambito della IPO una parte dei suoi titoli ordinari di GM.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS