Gli indici statunitensi riducono i guadagni

Ancora male American Express ed i petroliferi. Al Nasdaq bene Apple ed Intel.

Dopo una buona apertura i principali indici statunitensi hanno ridotto notevolmente i loro guadagni. Il Dow Jones guadagna al momento lo 0,3% ed il Nasdaq Composite lo 0,2%. Il Nasdaq Composite è passato temporaneamente anche in negativo. Su Wall Street pesano le notizie negative arrivate dal fronte macroeconomico. Le vendite di case esistenti hanno registrato lo scorso mese un declino record. American Express (US0258161092) guida anche oggi la lista dei ribassi del Dow Jones. Il gigante delle carte di credito perde l'1,6%. La debolezza del prezzo del petrolio penalizza ancora i petroliferi.
General Electric (US3696041033) guadagna l'1,5%. Goldman Sachs ha alzato il suo target sul prezzo per il titolo del conglomerato a $21.
Intel (US4581401001) sale del 2,1%. Secondo "Barron's" il titolo del leader mondiale dell'industria dei semiconduttori potrebbe apprezzarsi nei prossimi anni di almeno il 25% (per ulteriori dettagli clicca qui). Apple (US0378331005), che pubblica la sua trimestrale nel dopo-borsa, sale del 2,2%.
AK Steel
(US0015471081)
guadagna il 4,3%. Il quarto produttore statunitense d'acciaio ha pubblicato una trimestrale che ha battuto chiaramente le attese del mercato.




✅ Conosci la rivoluzione del social trading di eToro? Unisciti alla community, la funziona CopyTrader™ ti permette di copiare in automatico le strategie dei migliori traders del mondo. Ottieni un conto Demo con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS