Gli USA creano a marzo 162.000 posti di lavoro

Il tasso di disoccupazione è rimasto invariato al 9,7%.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Lavoro degli USA ha appena comunicato che lo scorso mese sono stati creati nel settore non agricolo 162.000 impieghi (Nonfarm Payrolls). Si è trattato del più forte incremento mensile di posti di lavoro negli USA da tre anni. Gli economisti avevano atteso la creazione di 184.000 posti di lavoro. Il dato di febbraio è stato rivisto al rialzo, da -36.000 a -14.000 posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione (Unemployment Rate) è rimasto a marzo invariato al 9,7%. Il dato ha corrisposto alle stime degli esperti.

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

Con la rivoluzione del Social Trading scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo e inizia a copiare automaticamente le prestazioni del loro portafoglio di trading. Demo gratuita da 100.000€  Scopri i migliori trader >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro