Gli USA creano a novembre 120.000 posti di lavoro

Il tasso di disoccupazione è sceso lo scorso mese all'8,6%.

CONDIVIDI
Il Dipartimento del Lavoro degli USA ha appena comunicato che lo scorso mese sono stati creati nel settore non agricolo 120.000 impieghi (Nonfarm Payrolls). Gli economisti avevano atteso la creazione di 123.000 impieghi. I dati di ottobre e settembre sono stati rivisti al rialzo, rispettivamente a +100.000 (da +80.000) e a +210.000 (da +158.000) posti di lavoro. Il tasso di disoccupazione (Unemployment Rate) è sceso a novembre all'8,6% ovvero ai minimi dal marzo del 2009. Gli esperti avevano atteso un tasso di disoccupazione invariato al 9,0%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro