High-tech: Apple supera Microsoft, è prima per capitalizzazione di borsa

Sulla base dei prezzi di chiusura di ieri Apple capitalizza circa $222 miliardi contro i $219 miliardi di Microsoft.

CONDIVIDI
Non si arresta l'eccezionale ascesa di Apple (US0378331005). L'impresa della mela ha superato per capitalizzazione di borsa Microsoft (US5949181045). Sulla base dei prezzi di chiusura di ieri Apple capitalizza circa $222 miliardi contro i $219 miliardi di Microsoft. Apple è quindi ora la prima impresa high-tech per capitalizzazione di borsa. Davanti ad Apple c'è ora negli USA solo Exxon Mobil (US30231G1022) che vale sul mercato circa $279 miliardi. Soprattutto grazie al clamoroso successo dell'iPod e dell'iPhone il titolo di Apple si apprezzato negli ultimi cinque anni del 600%. Nello stesso arco di tempo Microsoft ha guadagnato un modesto 5%.
Se si guarda ai numeri Microsoft continua ad essere ancora di gran lunga più grande di Apple. L'impresa di Bill Gates ha fatturato lo scorso esercizio $58,4 miliardi e generato un utile di $14,6 miliardi. Il fatturato di Apple ha ammontato lo scorso esercizio a $42,9 miliardi, il suo utile a $5,7 miliardi. Microsoft ha inoltre nelle sue casse $39,7 miliardi, Apple invece "solamente" $23 miliardi. La borsa, come si sa, guarda però al futuro. Le prospettive di crescita di Apple sembrano essere al momento decisamente più promettenti di quelle di Microsoft.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption