eToro

High-tech: FBR prudente sulla trimestrale di Intel

Secondo il broker i risultati del colosso dei semiconduttori non faranno scintille.

FBR Capital non crede che la trimestrale di Intel (US4581401001) potrà fare scintille. Secondo il broker la domanda finale di PC sarebbe stata robusta nel primo trimestre, alcuni produttori avrebbero però rinviato i loro ordini di chip a causa della carenza di manodopera in Cina. FBR crede perciò che i ricavi di Intel non raggiungeranno la parte alta delle stime fornite dalla stessa impresa di Santa Clara ($9,7 miliardi più o meno $400 milioni). Per quanto riguarda l'utile per azione FBR si attende $0,39 ovvero solamente $0,02 al di sopra delle previsioni della comunità finanziaria di Wall Street. FBR è prudente anche sul corrente trimestre. FBR prevede a causa dell'abituale rallentamento stagionale della domanda un calo sequenziale dei ricavi di Intel del 2-4%, ciò implica $9,2 - $10,0 miliardi (attuale consensus: $9,7 miliardi). FBR ha confermato il suo rating di "Market Perform" sul titolo con un target sul prezzo a $27. Intel perde al momento l'1,2% a $22,33.
Il colosso dei semiconduttori pubblica i suoi dati di bilancio martedì prossimo 13 aprile.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato