High-tech: Goldman ottimista sulla trimestrale di Apple

La banca d'affari ha alzato le sue stime sui risultati dell'impresa della mela.

CONDIVIDI
Goldman Sachs ha confermato Apple (US0378331005) nella sua "Conviction Buy List" ed alzato il target sul prezzo da $520 a $550. La banca d'affari è ottimista sulla trimestrale dell'impresa della mela. Secondo Goldman Apple dovrebbe aver beneficiato lo scorso trimestre soprattutto della forte domanda per l'iPhone. Goldman prevede che Apple abbia venduto negli ultimi tre mesi del 2011 31 milioni di unità del suo smartphone. Goldman ha alzato di conseguenza le stime sui ricavi di Apple nel primo trimestre fiscale terminato alla fine di dicembre da $37,06 miliardi a $38,18 miliardi e sull'utile da $9,87 a $9,94 per azione. Goldman crede inoltre che diversi catalizzatori spingeranno quest'anno i risultati ed il titolo. La domanda per l'iPhone dovrebbe rimanere elevata. Goldman si attende oltre a ciò che un abbassamento del prezzo dell'iPad 2 ed il lancio dell'iPad 3 faranno accelerare la crescita di Apple a partire dal suo terzo trimestre fiscale. Allo stesso tempo il MacBook Air dovrebbe permettere all'impresa di Cupertino di guadagnare durante i prossimi trimestre delle importanti quote di mercato nel segmento dei computer portatili.
Apple pubblica la sua trimestre il prossimo 24 gennaio.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption