Home Depot, ricavi terzo trimestre +1,4%, utile +21%

I risultati della prima catena al mondo di articoli per il bricolage hanno superato leggermente le stime degli analisti.

CONDIVIDI
Home Depot (US4370761029) ha annunciato oggi di aver aumentato nel suo terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 ottobre i suoi ricavi dell'1,4% a $16,6 miliardi ed il suo utile netto del 21% a $834 milioni pari a $0,51 per azione. Gli analisti avevano atteso in media ricavi di $16,59 miliardi ed un utile per azione di $0,48. La prima catena al mondo di distribuzione di articoli per il bricolage ha beneficiato lo scorso trimestre del taglio dei suoi costi. Le vendite di Home Depot nei centri aperti da almeno un anno sono aumentate negli USA dell'1,5%. Home Depot ha cambiato le sue stime per l'intero esercizio. L'impresa con sede ad Atlanta prevede ora una crescita dei ricavi del 2,2% ed un utile per azione di $1,94. In precedenza Home Depot aveva previsto una crescita dei ricavi di circa il 2,6% e un utile per azione di $1,90. Gli esperti delle banche d'affari avevano atteso un utile per azione di $1,90.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption