I prezzi dei metalli chiudono in forte ribasso, oro -2,1%

L'oro ha perso a New York il 2,1%, l'argento il 4,5%, il palladio il 2,3%, il platino il 2,5% e il rame il 5,6%. Pesa forte incertezza tra gli investitori.

CONDIVIDI

Dopo una seduta di pausa sono tornate oggi le vendite sui metalli. Il prezzo dell'oro ha perso a New York il 2,1%, quello dell'argento il 4,5%, quello del palladio il 2,3%, quello sul platino il 2,5% e quello del rame il 5,6%.

Sul mercato continua a sussistere un'elevata incertezza, gli investitori non vogliono correre rischi e ad ogni voce o notizia negativa vendono anche gli asset considerati finora un "porto sicuro" come l'oro.

Sul prezzo del rame in particolare ha pesato il debole dato sugli ordini di beni durevoli negli USA. A partire da domani il London Metal Exchange aumenterà inoltre il deposito iniziale richiesto come garanzia per le transazioni sui futures sul metallo rosso.

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro