Borsainside.com

I prezzi delle case si stabilizzano negli USA

Il prezzo medio delle case è calato nel primo trimestre di solo lo 0,7%.

I prezzi delle case si sono stabilizzati negli USA nel primo trimestre del 2010. Il prezzo medio è infatti calato nei primi tre mesi di quest'anno di solo lo 0,7% a $166.100. Lo ha comunicato la National Association of Realtors (l'Associazione Agenti Immobiliari degli USA). Il prezzo medio delle case è aumentato lo scorso trimestre da anno ad anno in 91 delle 152 aeree metropolitane degli USA. Nel quarto trimestre del 2009 solo 40 aeree metropolitane avevano registrato un aumento del prezzo medio delle case. I prezzi delle case sono calati ancora nelle zone più colpite dalla crisi: Florida, Nevada e Las Vegas.
Lo scorso anno il prezzo medio delle case era calato negli USA del 13%. Nel 2008 il calo era stato del 9,5%. Il prezzo medio delle case aveva raggiunto negli USA nel febbraio del 2006 un massimo storico a $230.300.

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale – ✅ Apri il tuo demo gratuito >>

🥇I mercati si stanno muovendo velocemente. Fai trading delle potenziali opportunità con FXCM. – Prezzi di acquisto e vendita reali – €50.000 di denaro virtuale –Apri il tuo demo gratuito >>

IQOption
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
Plus500

Reagisci alla volatilità dei mercati

Il sell-off del mercato globale continua con l'evolversi di una potenziale crisi finanziaria e occasioni di acquisto/entrata sui mercati finanziari.

Non perdere la tua prossima opportunità:

Usa i nostri strumenti e caratteristiche avanzate per acquisire il controllo del tuo conto:

PROVA GRATIS