IBM, primo trimestre in chiaroscuro

Il colosso dell'IT ha potuto aumentare lo scorso trimestre solo il suo utile.

CONDIVIDI
IBM (US4592001014) ha annunciato di aver aumentato nel primo trimestre di quest'anno l'utile netto del 7% a $3,07 miliardi pari a $2,61 per azione. Escluse le voci straordinarie l'utile del colosso dell'IT ha ammontato a $2,78 per azione. I ricavi hanno registrato da anno ad anno una variazione nulla a $24,7 miliardi. Gli analisti avevano atteso un utile di $2,65 per azione e ricavi di $2,78 miliardi. Le vendite di software sono aumentate lo scorso trimestre del 5% e quelle di servizi dell'1%. Le vendite di hardware sono invece calate del 7%. IBM ha alzato leggermente le stime sul suo utile nel 2012, da almeno $14,85 per azione ad almeno $15 per azione. Nel dopo-borsa il titolo scende al momento del 2,5%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro