Il Chicago PMI sale a febbraio a 71,2 punti

Il dato è nettamente migliore delle stime degli economisti.

CONDIVIDI
Il Chicago PMI è aumentato questo mese, rispetto a gennaio, da 68,8 punti a 71,2 punti. Gli economisti avevano atteso un calo a 67,5 punti. Ricordiamo che un valore al di sopra di 50 punti segnala una crescita dell'attività manifatturiera nella zona di Chicago mentre un valore inferiore indica una contrazione.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption