etoro

Il PIL degli USA cresce nel secondo trimestre 2011 dell'1,3%

Il dato è leggermente migliore delle stime degli economisti.

Il Dipartimento del Commercio ha appena comunicato che in base alle sue stime definitive il PIL degli USA è cresciuto nel secondo trimestre del 2011 dell'1,3%. Gli economisti avevano atteso una revisione al rialzo della stima precedente da +1,0% a +1,2%. Nel primo trimestre del 2011 il PIL degli USA era cresciuto dello 0,4% e nel quarto trimestre del 2010 del 3,1%.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS