Il prezzo del petrolio sale dopo chiusura oleodotto in Alaska

Il future sul Crude con scadenza febbraio ha guadagnato l'1,4%.

CONDIVIDI
Il prezzo del petrolio ha registrato oggi una ripresa. Il future sul Crude con scadenza febbraio ha guadagnato l'1,4% a $89,25 al barile. La scorsa settimana il prezzo del petrolio aveva perso il 3,7%. Il Trans Alaska Pipeline System (abbr. TAPS) è chiuso da ieri a causa di una falla. L'oleodotto, uno dei più importanti al mondo, trasporta circa il 15% della produzione domestica di petrolio degli USA. Attualmente non è chiaro quando il TAPS potrà essere riaperto. Il mercato specula di conseguenza su un possibile scompenso tra la domanda e l'offerta di greggio nel breve termine.
Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

Conosci il SOCIAL TRADING ? Scopri chi sono i migliori trader italiani e del mondo su eToro e inzia a copiarli !  Disponibile conto demo gratuito con 100.000€ virtuali. Prova ora >>

logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Trader Indipendente. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption