Il VIX ritraccia fortemente

Dopo aver sfiorato i massimi livelli dai tempi del collasso di Lehman Brothers il VIX scende di circa il 15%.

CONDIVIDI
Il VIX, l'indice della volatilità, scende al momento del 14,8% a 39,02. In precedenza il VIX aveva sfiorato quota 50 ovvero i suoi massimi livelli dai tempi del collasso di Lehman Brothers. A causa della forte incertezza tra gli investitori il VIX ha guadagnato questa settimana circa il 30%. L'indicatore sta diventando sempre più importante a Wall Street in quanto misura la paura di possibili inversioni del mercato esistente fra gli operatori.

Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro
iqOption