Immobiliare: Nuovo record dei pignoramenti negli USA

Un laptop mostra un grafico

I pignoramenti sono saliti nel primo trimestre di quest’anno negli USA a dei nuovi massimi storici. Lo ha comunicato la Mortgage Bankers Association (abbr. MBA), l’associazione che riunisce gli operatori statunitensi che erogano prestiti ipotecari. Nei primi tre mesi di quest’anno per il 4,63% del totale dei cittadini americani con mutuo è scattata la procedura di pignoramento. Nel quarto trimestre del 2009 questo dato si era attestato al 4,58% e nell’intero 2009 al 3,85%. Il problema maggiore resta la disoccupazione. A causa della perdita del posto di lavoro molti americani non riescono più a pagare le rate mensili del mutuo acceso per acquistare la casa.

Rimani aggiornato con guide e iniziative esclusive per gli iscritti!

Telegram

Migliori Broker Trading

Deposito minimo 50$
ETF - CRYPTO - CFD
Licenza: CySEC - FCA - ASIC
Social Trading
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100€
Servizio clienti Multi-Lingua
App Premiata AvaTradeGo
Trading Criptovalute 24/7 e oltre 1250 Asset
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100 AUD
0.0 Spread in pip
Piattaforme e tecnologia di trading avanzate
Prezzi DMA (Direct Market Access) su IRESS
* Avviso di rischio
Deposito minimo 100$
Licenza: FKTK
Forex e CFD
Deposito minimo: 100 dollari
* Avviso di rischio

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.

Le ultime news su Borsa Americana Oggi in Tempo Reale - Wall Street

Copia dai migliori traders

Trading senza commissioni

Trading senza commissioni

Avviso di rischio - Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.