Immobiliare USA: D.R. Horton torna a sorpresa all'utile

CONDIVIDI
D.R. Horton (US23331A1097) ha annunciato oggi di aver generato nel suo secondo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 marzo un utile di $11,4 milioni pari a $0,04 per azione. Gli analisti avevano atteso in media una perdita di $0,01 per azione. I ricavi del primo costruttore edile degli USA, che aveva chiuso il secondo trimestre del precedente esercizio fiscale in rosso di $108,6 milioni, sono aumentati del 16% a $897 milioni. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $863 milioni. Secondo il CEO dell'impresa texana i costruttori edili dovrebbero affrontare ancora molte sfide, d'altra parte le scorte di nuove case continuerebbero ad essere basse, i tassi d'interesse sarebbero favorevoli e l'accessibilità all'acquisto di immobili molto elevata. Nel pre-borsa D.R. Horton sale al momento del 5,1%.
logo
TradinGo ! Il nuovo canale TELEGRAM gratuito con Opportunità di Trading e Analisi giornaliere offerte da Andrea Di Marco - Team XTB. ISCRIVITI - è GRATIS !
Mi Iscrivo Gratis
Redazione Borsainside ©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

etoro