Immobiliare USA: Toll Brothers torna a sorpresa all'utile

Toll Brothers (US8894781033) ha annunciato oggi di aver generato nel suo terzo trimestre fiscale terminato lo scorso 31 luglio un utile di $27,3 milioni pari a $0,16 per azione. Gli analisti avevano atteso in media una perdita di $0,14 per azione. Nel terzo trimestre del precedente esercizio il primo costruttore statunitense di case di lusso aveva registrato una perdita di $472,3 milioni pari a $2,93 per azione. I ricavi di Toll Brothers sono calati lo scorso trimestre del 2% a $454,2 milioni. Gli esperti delle banche d'affari avevano previsto $396 milioni. Per il corrente trimestre Toll Brothers si attende un calo dei suoi ricavi su base annuale, il suo margine lordo dovrebbe però migliorare.
©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

BDSWISS