etoro

Intel: Lo scetticismo degli analisti frena il titolo

Secondo Goldman Sachs il forte aumento delle spese in conto capitale condurrà ad un calo dei margini.

Nonostante abbia pubblicato una trimestrale migliore delle attese del mercato e fornito un solido outlook Intel (US4581401001) perde al momento al Nasdaq lo 0,9%. Sul titolo del leader mondiale dei semiconduttori pesano le osservazioni di alcuni analisti. Goldman Sachs giudica negativamente il fatto che Intel abbia l'intenzione di aumentare quest'anno le spese in conto capitale a $9 miliardi. La banca d'affari osserva che in passato un aumento delle spese in conto capitale di più del 25% ha condotto presso Intel nell'anno successivo ad un calo dei margini a causa delle eccessive scorte di magazzino. Goldman ha tagliato perciò le sue stime sull'utile per azione di Intel per il 2012 da $1,85 a $1,20. BMO Capital crede da parte sua che Intel abbia fornito delle previsioni troppo ottimistiche sulla crescita dei suoi ricavi. Secondo la casa d'investimento Intel sottovaluterebbe l'impatto delle vendite dei tablets sul mercato dei PC. Anche Jefferies & Co. è scettico sulle ulteriori prospettive del mercato dei PC. Il broker si attende inoltre un aumento delle spese operative ed un calo del prezzo medio di vendita di alcuni prodotti. Jefferies ha tagliato di conseguenza le sue stime sull'utile di Intel nel 2011 a $1,94 per azione.




✅ Conosci il social trading di eToro? Con la funzione CopyTrader™ puoi investire copiando in automatico le strategie dei migliori trader del mondo! — Oggi puoi avere un conto Demo GRATUITO con 100.000€ di credito virtuale >>

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Miglior Broker Consigliato

Inizia a fare trade con Avatrade X